> Home » Serie TV » X-Files: Gillian Anderson e David Duchovny protestano contro Trump
Fantascienza Serie TV

X-Files: Gillian Anderson e David Duchovny protestano contro Trump

I due attori Gillian Anderson e David Duchovny, protagonisti della bellissima serie X-Files, direttamente dal set della prossima stagione, hanno voluto condividere via twitter una loro foto, per protestare contro il governo Trump, o meglio, contro gli ideali razzisti, xenofobi, che sta vivendo l’America negli ultimi anni, grazie anche a personaggi come il presidente degli Stati Uniti che incita all’odio e mai all’unione.

Gillian e David imitano il gesto simbolico di alcune squadre di rugby, e giocatori di tennis, mostrandosi a terra su di un solo ginocchio. Questo tipo di protesta è partita nel 2016 con Colin Kaepernick che durante l’inno nazionale si rifiutò di alzarsi, restando per tutto il tempo in questa posizione, contro i delitti commessi dalle autorità americane nei confronti della comunità afroamericana.

Qui puoi trovare le mie recensioni e le ultime news sulle Serie TV

Se non avete visto la decima stagione di X-Files, probabilmente non riuscirete a capire l’hype che si è creato intorno a questa serie. Non voglio creare spoiler, quindi mi limiterà a scrivere solamente, Alieni. La presentazione avrà luogo allo Javits Center di New York in presenza di David Duchovny e la bellissima Gillian Anderson.

Trama decima stagione

Quattordici anni dopo la chiusura degli X-Files, Mulder viene contattato da Scully per volere di Walter Skinner, il vice-direttore dell’FBI, il quale vuole che Mulder incontri Ted O’Malley, il presentatore di un noto show in onda su Internet. Mulder e Scully si incontrano a Washingtondove vengono accolti da O’Malley in una lussuosa limousine che li porterà in una lontana casa di campagna a Low Moor in Virginia. In questa casa incontrano una ragazza di nome Sveta, la quale afferma di avere frammenti di ricordi di vari rapimenti alieni, in cui esseri non umani prelevavano un feto dal suo addome, e di possedere un DNA alieno che Scully dovrà esaminare. O’Malley porta Mulder in un luogo segreto dove gli mostra un velivolo volante triangolare costruito sulla base di tecnologia aliena.

L’undicesima stagione di X-Files, composta da ben 10 episodi, arriverà solo a gennaio 2018, fino ad allora dovremo accontentarci dei teaser video che Fox pubblicherà online.

Via


Seguimi su Twitter e Instagram per cazzeggiare insieme parlando di serie tv e tecnologia!