> Home » Serie TV » Prime Impressioni: Aftermath la nuova serie SyFy
Fantascienza Recensioni Serie TV

Prime Impressioni: Aftermath la nuova serie SyFy

aftermath serie tv recensione

Ecco la recensione del primo episodio di Aftermath, la nuova serie targata SyFy

aftermath serie tv recensione

Prima di potervi dire cosa ne penso di Aftermath, mi sembra giusto darvi almeno l’idea di cos’è e di cosa parla. Questa serie tv va in onda su SyFy ed è quindi di genere fantascientifico. E’ abbastanza complicato dare ad Aftermath una sottocategoria, di solito le serie tv di fantascienza parlando di eventi paranormali, di alieni, di malattie apocalittiche e chi ne ha più ne metta. Di fatto Aftermath racchiude tutti i sottogeneri della fantascienza. I protagonisti sono la famiglia Copeland, ogni membro della famiglia racchiude un luogo comune. Il papà, Joshua Copeland(James Tupper) è un professore universitario, studia l’archeologia, le religioni etc…  Sua moglie è Karen Copeland(Anne Heche) lei faceva parte dell’Air Force, ora fa la mamma/casalinga/cazzuta. Questi due sposini sono riusciti a dare vita a due gemelle; Brianna Copeland(Taylor Hickson) e Dana Copeland(Julia Sarah Stone). Brianna è un personaggio qualsiasi di Mean Girls, mentre Dana è una salutista/pallosa/buonista. Lo so che ve lo state chiedendo, no, non poteva mancare il belloccio di turno, il figlio maggiore Matt Copeland(Levi Meaden). Sinceramente non sono riuscito ad inquadrare per bene il personaggio di Matt, credo sia fatto della stessa pasta del figlio di Tom Cruise nella guerra dei mondi.

Qui puoi trovare le mie recensioni e le ultime news sulle Serie TV

La serie inizia mostrandoci la famiglia Copeland intenta a superare questo stranissimo temporale che ha buttato giù tutte le vie di comunicazione. E mentre all’inizio si pensava a delle semplici perturbazioni, all’improvviso, si ritroveranno ad avere a che fare con meteoriti, terremoti, gente che impazzisce, persone indemoniate che si ammazzano a vicenda, senza nessun motivo. Sembra proprio che sia arrivata la fine del mondo.

aftermath serie tv streaming

Parto col dire che Aftermath mi piace. Non sto dicendo che sia una serie perfetta, ma mi piace. Ci sono dei piccoli problemi legati alla produzione ma, chi conosce SyFy sa bene che gli effetti speciali nelle serie tv di questo canale, non sono mai il massimo. Ero pronto al peggio ed invece mi son dovuto ricredere. Gli effetti speciali non sono così male, certo, la regia avrebbe potuto evitare alcune inquadrature per rendere meno visibile “la finzione”. Ma ci sta. Mi piace molto il fatto che in questo show ci sia il caos totale. Mi piacciono i personaggi, anche se rispecchiano i soliti clichè, sono fatti molto bene e gli attori, vedi Anne Heche, sono bravissimi. Aftermath viaggia sulla linea sottile tra il trash ed il genio. Alcune scene sono davvero incredibili. Continuerò sicuramente a seguire Aftermath, mi piace il fatto che riesce a mettermi ansia ed allo stesso tempo mi fa dire “ma che caxo è?“.

Qualcosa sull'autore

Style Sheets

Guardo serie TV, mangio tecnologia e bevo ansia all'Android.

  • GiveAwayAllDay

    Bellissima serie tv!

Follow Me On:

Supportami cliccando su uno dei tasti qui sotto!